LA MAGIA DELLO SPINNING

Se sei un amante della pesca in generale, o magari sei solo andato a pesca qualche volta, saprai bene quanto è bello pescare

Saprai anche che ci sono non 1 ne 2 ne 3 tecniche di pesca ma bensí numerosissime

C’è chi pesca a bolognese, con il galleggiante, chi a fondo, chi a legering ecc..ecc…

Tutte queste sono accomunate da 2 cose:

* La pazienza del pescatore

 * L’immobilitá, o quasi, di questo

Purtroppo però, o per fortuna, non a tutti piace l’apporccio tradizionale alla pesca

L’attesa per la tanto bramata “tocca sul galleggiante” puó essere infinita e , alle volte, se in presenza di freddo, pure sgradevole

 

LA PESCA DEL “LANCIA E RECUPERA”

Bisogna inoltre considerare che non tutti siamo uguali

Puoi benissimo essere un appassionato di pesca ma soffrire l’immobilitá che essa comporta

Ecco dunque che ci sono 2 interesantissime tecniche di pesca che fanno proprio al caso di questa tipologia di pescatori

* La Pesca  a Spinning

 * La Pesca a Mosca

Queste due tecniche di pesca sono accomunate non dall’immobilit´del pescatore, ma, al contrario, dall’estrema attivitá di quest’ultimo

(Photo: 61 Zero Fishing Team – AletSpinning)

Possiamo considerare la pesca a mosca e spinning come due “pesche cugine”

In entrambe le tecniche infatti si lancia e recupera e in entrambe le tecniche si ricerca il predatore

Scrutando attentamente lo spot in cui si pesca

 

IL FASCINO DELLO SPINNING

Questo sito è stato fondato piú di 3 anni fa da un Team di Pesca a Spinning e per cui conosciamo bene la bellezza di questa tecnica

Lo spinning è una pesca “pulita” non dovrai sporcarti le mani con vermi e vermetti, ma non credere che sia facile… Anzi!

Questa tecnica, apparentemente semplice, è in realtá complessa

Qui non si aspetta il predatore, ma si studia e si cerca 

Dunque, se vorrai diventare un buon spinner o “angler” come dicono gli anglosassoni, allora la prima cosa che dovrai fare è conoscere

Un buon angler di successo, conosce bene le sue prede, quando entrano in frenesia, che prede preferiscono, quali fondali, e quali stagioni

L’informazione, sará la tua arma vincente

su cui dovrai puntare molto per iniziare con il piede giusto

La seconda (arma) sará poi la pratica:

* Quali artificali comprare

* Come muoverli

*  Come lanciare e recuperare in uno spot

 * Dove ricercare il tuo predatore

Come vedi, una “banale” pesca al lancioe e recupero, come qualche vecchio pescatore la definisce…

tanto banale non è!

Questo sito è dedicato completamente a questa tecnica di pesca.

Qui potrai imparare come pescare a spinning

E, se sei un angler esperto, potrai imparare trucchie leggere interessantissime battute di pesca di altri angler con tanto di foto e video!

Non mancheranno inoltre recensioni a canne, mulinelli e artificiali

Insomma, tutto quello che stai cercando per il tuo spinning, qui lo trovi!