STIVALI DA PESCA: Quali Scegliere?

Gli stivali da pesca sono davvero cosí importanti?

In questo articolo parleremo in maniera molto apporofondita di uno degli “strumenti” fondamentali per le tue uscite di pesca: gli stivali

In altri articoli abbiamo giá parlato di quanto sia importante avere una giusta calzatura durante la pesca.

se per esempio stai pescando in alta montagna e hai bisogno di arrampicarti su qualche masso, non potrai certo farlo con le solite “scarpette” da ginnastica!

Ogni spot di pesca ha le sue difficoltá, i suoi ostacoli i suoi punti critici… Oviamente stará a noi ponderare bene il tutto e scegliere un giusto strumento per superare tutte le criticitá e dunque pescare tranquilli

COSA SONO GLI STIVALI DA PESCA?

I pescatori piú inesperti non hanno ben chiaro che cos’è uno stivale da pesca.

Magari, quando eri agli inizi, ti è capitato anche a te…

Vai a pescare in un torrente di montagna con le tue (SBAGLIATE) scarpe da tennis ed inizi a lanciare il tuo artificiale

Nel mentre intravedi uno spinner, non molto lontano da te con una strana calzatura. Gli arriva fino a metá busto, ma non è di gomma, a prima vista ti sembra come una muta di un sub…tagliata a metá

Ti suona famigliare questa situazione?!

Bhe…Credo proprio di si!

Anche io quando iniziai a pescare a spinning non riuscivo proprio a capire che cosa fossero quella sorta di “stivaloni spugnosi”. Poi mano a mano che l’esperienza e conoscenza aumentava scoprii che esistevano diversi tipi di stivali da pesca

In definitiva esistono molti tipi di stivale da pesca. E piú in generale parleremo di stivale ogni qual volta ci riferiamo a una calzatura totalmente impermeabile (o quasi) e capace di proteggerci dall’ambiente circostante

STIVALETTI IN GOMMA

Ovviamente esistono molti tipi di stivale in commercio. Di sicuro conoscerai quelli in gomma, ampliamente utilizzati in vari lavori e attivitá.

Gli stivali in gomma che arrivano a metá gamba vanno molto bene per pescare in zone dove c’è la presenza di fanghiglia e dove non hai bisogno di immergerti in acqua. Le sponde dei Fiumi, ad esempio, sono perfette per un buon stivale

Se devi recarti in uno spot di pesca sporco, pieno di erba alta per pescare da riva questa soluzione puó fare al caso tuo!

Gli stivali sopra citati sono conosciuti tra gli spinner con il nome di ” stivaletto in gomma o stivalleto di gomma”

STIVALI DA PESCA ALTI detti anche “COSCIALI”

“Ehi..aspetta un secondo, e se ho bisogno di entrare in acqua?”

Come si chiamano quegli stivali da pesca alti che arrivano quasi a metá busto?

Se sei nella situazione che devi entrare in acqua per raggiungere un determinato punto di pesca, allora gli stivaletti non ti serviranno a niente e dovrai puntare su uno stivale cosciale

Si tratta di una calzatura, che, come suggerisce il nome arriva sino all’estremitá delle tue cosce. Questi stivali vengono poi assicurati con due bretelline a una cintura che dovrai indossare

Vanno molto bene in tutti quei posti dove hai esigenza di immergerti ma comunque la profonditá è molto modesta.

Generalmente per la pesca in torrente si utilizzano i cosciali in gomma.

Ma devi sapere che ne esistono anche di altri materiali come ad esempio quelli in Neoprene.

Un aspetto da considerare nella scelta dei cosciali è senza dubbio la suola. Se i tuoi spot di pesca presentano sassi con alghe e sono fortemente scivolosi, allora sei costretto a prestare l’attenzione massima al grip del cosciale

Alla fine, non vorrai di certo farti male in una bella uscita di pesca, no?!

Il Grip dei cosciali varia da modello e modello, alcune marche inseriscono dentro la confezione dei “chiodini” che possono essere aggiunti alle suole qualora dovessimo pescare in ambienti con aderenza nulla.

SCAFANDRO DA PESCA detto anche “WADER”

Ecco, in questa tipologia di stivali da pesca c’è molta confusione

Infatti con gli inglesismi presenti sul mercato dello spinning spesso si va “fuori strada”

Per ritornare sulla “retta via” ci tengo a precisare qual’è la differenza tra stivali e waders

Per quanto riguarda gli stivali, bhe… ne abbiamo ampliamente parlato nei due paragrafi sopra e possiamo concludere che si tratta di calzature in gomma a stivaletto o cosciali; Capaci di proteggere dalla pianta del piede sino alle cosce

Ma se abbiamo bisogno si un’ulteriore protezione?

Magari le acque dove peschi non hanno fondale omogeneo e ci sono delle piccole buchette qua e lá

Oppure il tuo spot di pesca ha un fondale superiore all’altezza delle cosce e con i cosciali ” non ce la fai”

Qual’è lo strumento da utilizzare in questi casi?

Ovviamente gli scafandri da pesca! Detti in inglese “Waders”

Gli scafandri da pesca, generalmente utilizzati dai pescatori preffisionisti sui pescherecci, sono degli stivaloni che coprono dalla pianta del piede sino alla parte superiore del petto

READ  COMPRARE I PRIMI WADERS

Prima di comprare un wader dovrete riflettere per bene se davvero avete bisogno di uno strumento simile oppure no. Gli scafandri sono degli ottimi strumenti per pescare a spinning ma quelli di buona qualitá “costicchiano”

Inoltre, coprendo quasi tutto il corpo non sono il massimo della comoditá, specialmente se vuoi arrampicarti nei torrentini di montagna

Una cosa certa: i WADERS sono lo strumento PERFETTO per affrontare veramente moltissimi spot e situazioni: li potrai utilizzare in montagna, per pescare in spiaggia e anche nei laghetti ai Black ( per sempio con il belly boat!)

Ecco perchè, alla fine ne consigliamo vivamente l’acquisto scegliendo peró il materiale piú opportuno al tuo caso

SCAFANDRO (STIVALE WADER) IN PVC

Come giá detto precedentemente non è propriamente corretto associare la parola stivale ai waders e tantomeno ad uno scafandro. Ma poichè la maggioranza delle persona non conosce la differenza sopra spiegata (tenetela bene a mente!) perdonateci questo ” abuso letterario”.

Vediamo ora quali sono i materiali dei waders e quali sono le loro differenze con PRO e CONTRO

Come brevemente citato sopra, magari ti é capitato di trovare qualche pescatori con questi stivaloni che gli coprivano tutto il petto. E Probabilmente ti sarai anche reso conto che spesso non erano proprio di gomma…

Uno dei tipi di wader piú comuni di wader sono senza dubbio quelli in PVC.

I wader in questo materiale sono stivaloni economici, dunque potresti esserne attratto dal prezzo e, ovviamente, dalle potenzialitá che uno scafandro puó offrire

Ma attenzione

Come spesso capita ” non è tutto oro quel che luccica”! Infatti I waders in PVC si trasformano in veri e proprio strumenti da tortura quando le temperature aumentano!

Questo genere di scafandri hanno una traspirazione quasi nulla e di sicuro se siete delle persone che ” soffrono il caldo” dovete starne alla larga!

PRO: Prezzo

CONTRO: Che caldo!!! Traspirazione nulla

SCAFANDRI (STIVALE WADER) IN NEOPRENE

Quante volte hai sognato di avere uno stivalone da pesca comodo, flessibile ed impermeabile?

Bhe… É il sogno di molti, e la realizzazione di un wader di questo materiale deriva proprio per coprire questa esigenza!

Ma uno strumento di questo tipo, fa davvero al caso nostro?

Prima di tutto occorre osservare che il neoprene è il solito materiale utilizzato nelle mute da sub: dunque avviene il passaggio d’acqua dall’esterno verso l’interno anche se in misura molto limitata

Ma proprio come le mute da sub, questi scafandri sono fatti per aderire al corpo in maniera tale che l’acqua che entra nel tessuto e raggiunge il vostro corpo possa essere facilmente riscaldata da quest’ultimo!

E qui viene fuori il problema!

Ancora una volta, se siete persone che soffrono il caldo qui potrete fare la fine di “uno stufato”

Nelle giornate piú calde l’aderenza del waders con il poco ricambio di acqua/aria vi renderá giornate stemperate in calde e giornate calde in affose!

Ma attenzione…Perchè nelle rigide giornate invernali avrete il problema opposto!

Insomma, ci siamo capiti… ancora una volta si presenta il problema del calore

PRO: Versatilitá e Prezzo

CONTRO: Isolamento Termico

SCAFANDRI DA PESCA IN GORE-TEX

I waders in Gore-tex sono senza ombra di dubbio il miglior prodotto che puoi acquistare in termini di qualitá.

Infatti I Waders in Gore-tex risolvono i problemi termici comuni sia agli scafandri in PVC che a quelli in Neoprene

Il Gore-tex è un materiale patentato dalle ottime caratteristiche traspiranti, è maneggevole, comodo e flessibile

Ma anche lui ha un difetto: Attenzione a comprare dei waders di questo materiale se il vostro spot di pesca è ricco di spine, rami, arbusti o altri ostacoli che possono intaccare il vostro scafandro

Infatti il Gore-Tex ha la tendenza a scucirsi e, in qualsiasi caso, a soffrire l’usura da graffi e strofinii vari

PRO: Traspirazione e Comfort

CONTRO: Prezzo

QUALSI STIVALI DA PESCA COMPRARE?

Arrivati a questo punto dell’articolo magari vuoi sapere quali sono gli stivali da pesca per te! Qual’è lo strumento perfetto per le tue esigenze…

Purtroppo non te lo possiamo dire! Semplicemente non ne siamo in Grado!

Infatti solo tu stesso potrai comprar eil giusto stivale per la pesca.

Devi fare assolutamente una serie di considerazioni, quali ad esempio:

  1. Dove vai a pescare
  2. La profonditá dell’acqua
  3. Gli ostacoli presenti
  4. La stagione e temperature

Rispondendo a queste domande sopra potrai giá orientati verso uno stivale o un altro.

Ad esempio se peschi in torrenti con acqua bassa e senza ostacoli intorno, l’unica cosa di cui avrai bisogno è uno stivale da pesca alto per immergerti un pó e raggiungere cosí la posizione ideale dove lanciare i tuoi artificiali!

Se peschi con il belly boat durante la tarda primavera e l’estate, allora dovrai assicurarti di avere un prodotto comodo, flessibile ( in maniera da muoverti bene con le pinne) e traspirante: Qual prodotto migliore di un bel wader in Gore-tex?

Ecco… Con questi due esempi sopra ho voluto darti il mio spunto e guidarti verso un acquisto consapevole e ben ponderato di uno strumento cosí indispensabile per la pesca come gli stivali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *