Shimano Catana: la canna da spinning perfetta per iniziare

shimano catana

In questo articolo approfondiamo caratteristiche, pregi e difetti della Shimano Catana, una canna da spinning perfetta per chi è alle prime armi.

Cosa mi serve per pescare a spinning

Se sei una persona che si sta avvicinando al mondo della pesca o che magari sei dedito ad altre “pesche” ( bolognese, fondo, ecc) e ti vuoi avvicinare allo spinning, sicuramente ti sarai chiesto quale canna devi comprare.

Alla fine succede sempre la stessa cosa: Entri nel negozio di fiducia, vedi delle bellissime canne da spinning, leggi qualche prezzo, le prendi in mano, ma non sai davvero se quell’attrezzo è quello giusto per iniziare.

Troppi modelli, tecnicismi, unità di misure anglosassoni, ecc.

Vediamo allora quali sono le giuste considerazioni per comprare il giusto attrezzo.

Prima di tutto bisogna tenere a mente che la pesca a spinning è molto diversa da altre tecniche quali, ad esempio, la bolognese o la pesca a fondo. Lo spinning è una pesca che richiede costanti spostamenti e passeggiate.

Se sei dedito ad una pesca tradizionale, lo spinning potrebbe non piacerti.

Vale lo stesso discorso qualora tu non abbia mai pescato e, incuriosito da questa tecnica di pesca, vuoi cimentarti a insidiare i predatori con gli artificiali.

Insomma, per prima cosa non sai se lo spinning faccia davvero al caso tuo. E dunque.. vale la pena spendere 300€ per una canna di alto livello?

Ció che ti occorre sarà una canna di una versatile e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo Uno strumento che ti permetta di provare lo spinning in lago come lo spinning in mare.

Shimano Catana: una ottima “prima canna” da spinning

Magari ti stai chiedendo se esiste davvero uno strumento con le caratteristiche sopra descritte.

La Shimano Catana è uno strumento economico, molto versatile e perfetto per i principianti.

Attenzione però.

Non stiamo parlando di uno strumento dalle grandi prestazioni e tanto meno di una qualità eccezionale. Si tratta infatti di una canna “da battaglia”, che però possiede ottime caratteristiche, soprattutto considerando il prezzo davvero economico.

Ne esistono di vari modelli:

  • Shimano Catana 1-11 grammi da 1,65metri
  • Shimano Catana 3-14 grammi da 1,80metri
  • Shimano Catana 7-21 grammi da 2,10metri
  • Shimano Catana 10-30 grammi da 2,10metri
  • Shimano Catana 20-50grammi da 2,10 metri
shi,ano catana spinning

Esistono anche versioni piú lunghe ad esempio la Catana 10-30 grammi ha un altro modello da 2,40 e 2,70metri.

Il modelli della Shimano catana non sono davvero pochi e con essi anche le azioni della canna.

Di fatti queste canne hanno “un po’ tutte le varianti” Spinning ultra-leggero, leggero, medio e pesante.

Ma ritornando al “cuore” dell’articolo, per chi si avvicina alla pesca a spinning consiglierei vivamente uno strumento da 2,40 metri o 2,70metri e con una capacità di lancio da 7 a 21 grammi.

Se hai giá deciso che vorrai utilizzare minnow o artificiali di un certo calibro, allora dirigiti su un modello un pochino più robusto. Direi che il modello 10-30 grammi è perfetto.

Rod Catana EX Spinning
  • Weight (g): 182
  • Length (cm): 240
  • Sections: 2
Catana EX Spinning 210UL
  • Official product in its original packaging
Rod Catana EX Spinning
  • Official product in its original packaging
SHIMANO Rod Catana EX Spinning, size 2.70
  • Weight (g): 224
  • Length (cm): 270
  • Sections: 2
Rod Catana EX Spinning
  • Official product in its original packaging

Pregi e difetti della Shimano Catana

Una canna di 2,40 metri e capace di lanciare esche da 7 a 21 grammi ti permetterá di pescare un po’ ovunque:

  • Black Bass nei laghetti
  • Cavedani nei canali o fiumi
  • Trote nei Grandi laghi
  • Spigole e Pesci Serra in mare

Ma attenzione.

Ovviamente ” non è tutto oro quel che luccica”! Questa canna “pecca” in flessibilità, in altri termini ha una scarsa azione di punta. Molti spinner di media esperienza la definiscono “mollacciona” proprio per la sua azione troppo parabolica.

La canna è decisamente morbida, forse troppo morbida.

Questo aspetto tecnico provoca difficoltà in fase di ferrata, in quanto la morbidezza compromette la prontezza durante la ferrata.

Dall’altro lato peró, se sei dedito alla pesca col galleggiante potrebbe piacerti! Infatti molte canne da spinning sono piuttosto rigide e potresti avere la percezione di maneggiare un bastone di legno.

In quest’ultimo caso la Catana Shimano diventa un ottimo strumento per avvicinarti allo Spinning.

Inoltre, esiste una soluzione per risolvere il problema della ” troppa morbiditá”. Il trucco consiste nell’utilizzare una lenza molto rigidità e dunque perfetta per “controbilanciare” l’inconveniente di una canna morbida.

Lenze rigide sono le trecce a differenza della lenza madre che risultano essere piú elastiche.

Se sei una persona che inizia da zero, uno strumento di questo genere sará un grande alleato per affrontare e sperimentare sia spot che artificiali…ma dovrai stare attento ad afferrare nel momento giusto!

In definitiva è una canna estremamente universale, di qualitá media e con un costo molto contenuto.

Proprio queste caratteristiche la convertono in una canna perfetta per iniziare a pescare a spinning.

Io ne avevo una, la ho ancora…Poveretta, è “mal concia, c’ho pescato per tantissimi anni, Tanto da abituarmi alla sua ” mollezza”! Ora prediligo sempre canne morbide rispetto a canne rigide

Della serie, non per tutti vale la stessa regola

Fai le tue giuste considerazioni e se vuoi davvero iniziare a pescare a spinning considera seriamente l’acquisto di questa canna.

Seguici ed entra a far parte della nostra community:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.