COME PESCARE A SPINNING I PERSICI SOLE

Ancora mi ricordo quando da piccolino mi recavo nel lago di cannetti vicino a casa…

Sembrava un posto incantato e rimasto quasi incontaminato

C’erano libellulae, farfalle, alghe, rami sommersi e ovviamente qualche black bass che girovagava qua e lá

La mia attrezzatura era semplice, avevo solo una canna fissa che armavo sempre con il galleggiante

Non erano molti i pesci che potevo pescare li sotto…

…Ma tra questi ce ne era uno di un fascino DAVVERO UNICO

Sto parlando di lui, si! IL PERSICO SOLE

Crescendo mi cimentai sempre piú con la tecnica dello spinning, e scoprii che anche pescando a spinning si possono catturare i persici sole

Oggi, con il Team Alet vi guideremo proprio alla pesca del Persicole Sole a spinning

Resta con NOI ed imparerai

  • Dove Pescare i persici Sole
  • La stagione di pesca
  • L’attrezzatura necessaria
  • Gli artificiali per i persici Sole
  • Come Pescarli
  • Alcuni trucchi

Se vuoi provare a pescare questo fantastico pesce QUESTO articolo è per te! Non perdertelo!

DOVE PUOI PESCARE I PERSICI SOLE

Questo piccolo e simpatico pesce onnivoro ama le acque tranquille e limpide. Il loro habitat preferito è quello dei laghi di canneti.

Qui è solito vivere in piccoli branchi sotto le sponde sotto l’ombra di canne o alberi

Ama la fitta vegetazione acqustica dove è solito “pizzicare” e ricercare piccoli crostacei o vermetti caduti dalle sponde

Ama anche le acque calde ecco allora che predilige acque poco profonde dove la temperatura puó aumentare facilmente.

La tua ZONA DI PESCA per questo pesce saranno di sicuro le sponde ma anche piccoli moli di legno presenti in qualche lago.

Spesso questo pesce viene chiamato in vari modi a seconda delle regioni:

  • Rascón
  • Sveglie
  • Gobbo (Goebb)
  • Gobbetti

Sono solo alcuni dei “nomi volgari” attribuiti a questo pesce! Sappiate che se qualcuno cita uno di questi nomi altro non sono che persici sole.

LA STAGIONE DI PESCA

Questi simpatici predatori entrano in forte attivitá con l’aumentare delle temperature

In particolar modo quando l’acqua supera i 15 gradi i persici sole si preparano per la stagione riproduttivia

Stiamo parlando generalmente del periodo compresa tra la fine di maggio e agosto

Questo sará il periodo migliore per ricercare il persico sole, ma ricorda!

Non insidiare il persico in pieno luglio o agosto… o almeno provaci! Infatti in questi mesi è di solito in piena frega ed è bene lasciarlo stare

Spesso capita che si avventi sui nostri artificiali proprio per difendere il suo nido, è infatti un pesce molto aggressivo

ATTREZZATURA PER LO SPINNING AL PERSICO SOLE

Questo bellissimo pesce ha una taglia piuttosto ridotta, gli esemplari adulti difficilmente superano i 3 etti di peso per una lunghezza massima intorno ai 30cm.

Va da se che questa specie non richiede particolari attrezzature in termini di resistenza

Oltretutto questa specie è solita stazionare vicino a riva e per NON AVRAI BISOGNO neanche di chissá quale canna!

Il persico sole è un pesce ” a portata di manO” o meglio…a portata  di qualsiasi canna (quasi)

Potrai pescare il persico sole con atrezzature da spinning ultralight o spinning leggero

Una canna ideale potrebbe essere un attrezzo tra l’1,80 e i 2,10 metri, lunghezza variabile a seconda della vegetazione dello spot

Potresti anche utilizzare una monopezzo da trota come la ST CROIX Trout oppure una Favorite X1. Canna altamente maneggevole e studiata per spot molto difficili, ricchi di ostacoli e spazi di manovra ridotti

Infatti pescando dalle sponde in questi spot, spesso e volentieri abbiamo ostacoli “Un pó ovunque” ecco allora che una canna lunga puó essere controproducente

La potenza di lancio sará quella tipica dello spinning leggero o ultraleggero, per comoditá diciamo tra i 3 e i 5 grammi

Anche sui mulinelli le pretese sono assai poche

Un bel mulinello 2000 con monofilo dello 0,20 sará perfetta per questo genere di pesca.

Mi raccomando!

Monta un bel finale di nylon trasparente, misure consigliate 0,14 o 0,16

Una delle cose che dovrai tener presente è l’indole di questi pesci

I persici sole sono pesci curiosissimi, gli piace inseguire e “studiare” un pó qualsiasi cosa si muova sott’acqua ghermendola peró molto raramente

Sono soliti osservare e scrutare le esche da varie angolazioni prima di afferarle, un terminale o lenza vistosa metterebbero FINE ALLE CATTURE.

GLI ARTIFICIALI GIUSTI PER I PERSICI SOLE

Prima abbiamo parlato dell’attrezzatura giusta per pescare a spinning questi pesci.

Avrai ben capito che non avrai bisogno di “chissá cosa”

Bhe… non si puó dire lo stesso per le esche artificiali.

Infatti i persici sole hanno una BOCCA ESTREMAMENTE PICCOLA  e dovrai tenere in conto questo fattore al momento della scelta dell’esca

Non saranno molti gli artificiali che potrai utilizzare, anzi…ci sentiamo di ridurli a 3 categorie che vi sintetizzo qua sotto! Voglio inoltre precisare che è possibile utilizzare piccole esche siliconiche, imitazioni di camole e larve, con la tecnica finesse. Solita strategia utilizzata per la pesca al vairone, insomma

ROTANTI

Potrai utilizzare piccoli rotanti come i martin utilizzati per la pesca alla trota

Le misure da scegliere saranno quelle della 1 e della 2 con un massimo (limite ultimo) sulla taglia 3

Risultano molto catturanti e avete ottime possibilitá di andare a segno.

ESCHE SILICONICHE

Come giá detto sopra questo pesce si nutre di vermi e piccoli crostacei. Potrai imitare un piccolo verme utilizzando un bel GRUB siliconico sempre di ridottissime dimensioni

Un bella testina JIG HEAD fará al caso tuo.

Consigliamo colorazioni naturali quale il bruno, nero, o al verde scuro

STREAMER

Una delle esche perfette per pescare i persici sole sono le mosche streamer utilizzate nella tecnica Spin FLy

Le mosche, a differenza degli altri artificiali, hanno il grande vantaggio di possedere anche taglie molto ridotte

Potrai utilizzare streamer di piccole dimensioni che raffigurino imitazioni di avannotti ma anche di larve

In questo caso l’attrezzatura da utilizzare sará asslutamente UltraLight

COME PESCARE QUESTI PESCI A SPINNING

A seconda di dove stazionano dovrai montare un artificiale o un altro.

Se si trovano distanti da riva, magari a 10 metri, allora la soluzione migliore sará rappresentata da rotante

Se si trovano vicino a riva ma verso il fondo allora potrai montare un bel Grub e lo farai saltellare sul fondo

Una bella imitazione di un ” verme” che cerca riparo sotto qualche pianta sommersa

Altra soluzione perfetta se hai i persici a ” sotto i piedi” è rappresentata dall’uso di streamers

Se i persici sole sono ESTREMAMENTE DIFFIDENTI ti consigliamo vivamente streamer e piccoli grub, generalmente sono le esche capaci di indurre il predatore all’attcco levando quei “molti dubbi” che contraddistingono  i persici sole

ALCUNI TRUCCHI

Bhe.. piú che alcuni trucchi sono alcuni consigli ” del buon pescatore”

Devi considerare che questi pesci sono tanto curiosi come diffidenti.

Questi pesci spesso si trovano sotto le sponde dei laghi di cannetti.

Sono soliti cercare nutrimenti tra arberi caduti e alghe. Ecco allora che ti consigliamo vivamente di munirti di stivaletti da pesca per evitare ortiche, spine, rovi e altri piccoli ( ma fastidiosi) ostacoli tipici di questi ambienti

Un consiglio che ti vogliamo dare è di nascondere la tua ombra ( e figura) se peschi sotto le sponde

Spesso ci è capitato di perdere attacchi proprio per questo genere di errore!

Una alternativa, se ne hai la possibilitá, è quella di comprarti una bel kayak da pesca per sondare le varie sponde alla ricerca di questo coloratissimo predatore.

Anche un bel Belly Boat va benissimo, se preferisci. Insomma qualche mezzo che ti permetta di avvicinarti molto alla riva in maniera, silenziosa

Altro consiglio utile è di aspettare fino all’ultimo prima di ferrare.

Questi pesci non mordicchiano l’esca, la studiano, ci girano un pó intorno per poi morderla con decisione

Non essere impaziente, presenta bene il tuo artificiale, recupera in maniera corretta e abbi fede!

Ora ti abbiamo detto TUTTO quello che devi sapere per iniziare a pescare i persici sole

Cosa aspetti?

Non ti resta che andare nello stagno o laghetto vicino casa e provare!

Aspettiamo una tua foto di questo bellissimo pesce!

Seguici ed entra a far parte della nostra community:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.