BARRACUDA A SPINNING NEI PICCOLI PORTI

Nei porti?

Si è possibile pescare questo fantastico predatore in piccoli porti turistici in particolari stagioni/periodi dell’anno

Partiamo subito con il dire che il Barra si trova il piú delle volte in mare aperto o vicino alle coste e il porto non è davvero il suo spot preferito

Ma ció nonostante, possiamo insidarlo anche in questi ambienti sicuramente piú accessibili

Oggi con questo articolo l Team AletSpinning vi mostrerá, come pescare i barracuda nei porti.

Imparerai quando pescarli, come , l’attrezzatura…

Insomma proprio TUTTO quello che ti serve per avere buone probabilitá di successo e “scongiurare” il cappotto.

E Allora non perdiamo altro tempo, GO!

L’IMPORTANZA DELLA TEMPERATURA DELL’ACQUA PER I BARRACUDA

Uno dei fattori piú importanti per chi ricerca il barracuda è senza dubbio la temperatura dell’acqua.

Come moltissime altre specie di predatori anche i barracuda mediterranei sono sensibili alle variazioni di temperatura dell’acqua.

In particolare questo pesce ama avvicinarsi alle coste con l’elevarsi della temperatura dell’acqua

e allo stesso modo ama allontanarsi con il raffreddarsi.

” E quando viene l’autunno o l’inverno dove li pesco?”

Se ti stai chiedendo qualcosa del genere devi sapere che l’autunno non è una brutta stagione per pescare i barracud ANZI!

infatti verso fine settembre ed ottobre l’acqua ha immagazzinato tutto il calore estivo e presenta temperature normalmente elevate.

Certo non si puó dire lo stesso di fine novembre/dicembre

In questo periodo il calo di temperatura è spesso forte e deciso e il predatore si allontana dalla costa

OPPURE

Si rifugia in spot particolari quali i porti!

MA PERCHÈ PROPRIO NEI PORTI?

Te lo sei mai chiesto? Ma perchè proprio li…

Come giá spiegato nell’articolo relativo aalla specie di barracuda, questi pesci non sono soliti inseguire le prede.

I barracuda cacciano in maniera prevalentemente pigra aspettando la minutaglia mal capitata

Gli piacciono habitat ricchi di minutaglia che puó ghermire senza troppe spese energetiche

E allora quale posto migliore dei piccoli porti turistici dove una moltitudine di pesci e pescetti sono soliti stazionare vicino alle banchine e/o nascosti sotto le barche?

Un ricco banchtto per i nostri predatori!

Qui i barra possono cacciare la minutaglia senza troppi problemi infatti quest’ultima non potrá godere nemmeno di rocce o anfratti sommersi visto che i porti hanno un fondo prevalentemente ghiaioso o sabbioso

Ecco che la minutaglia non ha molte vie di fuga e il barra puó cacciare esattamente come gli pare e piace!

COME PESCARE I BARRACUDA NEI PORTI?

Puoi pescare i barra nei porti con la solita azione di pesca che pratichi nelle uscite diurne

Con una SOLA differenza che sentiamo di segnalarti: la velocitá di recupero

Se vuoi pescare questo predatore di notte nei porti, è bene adottare un recupero piú lento

Infatti nelle diverse uscite del nostro Team, abbiamo ricevuto molti piú attacchi rallentando la velocitá di recupero

Un piccolo accorgimento degno di nota!

La ragione è da ricercare nei sensi adottati dal predatore durante la caccia.

Nella notte il barracuda fa uso maggiormente delle vibrazioni piú che della vista.

Le sue reazioni rallentano e con esse dovremo rallentare anche noi.

READ  UNA SERATA CON IL POWER CRAB MARUKYU

LA GIUSTA ATTREZZATURA PER QUESTI AMBIENTI

Ora che abbiamo capito quando il barracuda staziona nei porti ed anche il perchè, dobbiamo affrontare il COME

COME PESCARLO?

Bhe, devi sapere che per pescare il barracuda a spinning in questi ambienti dovrai addottare una serie di artificiali e accessori ben precisi per aumentare le possibilitá di andare a segno!


Ma non ti preoccupare, qui di seguito ti spiegheremo tutto!

Canna

Iniziamo dalla canna da pesca. Solo te potrai scegliere la giusta canna da pesca! Da dove peschi? da un pennello che si lancia dentro il porto oppure da una banchina?

Se la tua postazione di pesca è una banchina allora avrai bisogno di uno strumento sui 2,40 o 2,70metri con una potenza di lancio di 20-50grammi

Se invece hai un porto con una barriera frangiflutti, e desideri pescare i barra proprio in quel punto. Allora avrai bisogno di una canna piú potente

Lo strumento perfetto in questi casi sará lungo sui 3 metri o poco piú.

Mulinello

Per completare la tua attrezzatura, il mulinello da scegliere avrá una taglia non inferiore a 4000 ma puoi anche scegliere un 5000 senza nessun problema.

Lascia perdere modelli “Low Quality” qui stiamo pescando in ambienti con grande presenza di salsedine ed effettuarai anche lunghi lanci, il che significa grande stress ed usura del mulinello

Uno strumento con materiali di qualitá è vivamente consigliato.

Per la lenza in bobina una buona lenza madre del 0,30 o 0,35 fará al caso tuo e potrai stare piú che tranquillo

Artificiali

Per quanto riguarda le esche artificiali per i barra sono apertenumerosi discussioni tra angler e angler

Molti pescatori a spinning sostengono che i minnow sono le migliori esche per insidiare i barracuda mentre altri preferiscono popper o Needle come il nostro Swordy23

I nostri Swordy ci hanno permesso di portare a casa numerose catture ma anche con i minnow siamo andati a segno

Se vuoi pescare con i minnow, le migliori misure sono quelle comprese tra i 10 e i 15cm

Ecco allora che il famoso Tide fa al caso tuo cosí come gli snodati

Come detto sopra se peschi il barracuda in inverno, potrai ricercarlo con successo di notte

Di notte il barracuda caccia utilizzando le vibrazioni , quale esca migliore che una dotata di sfere interne?

Un buon accorgimento è sceglierne una con le sfere!

Per quanto riguarda le livree, vai sul chiaro!
Scegli una bella livrea bianco/grigia capace di riflettere la timida luce della luna o di qualche faretto portuale

Accessori

Portati con te un guadino! Se peschi in un punto dove puoi portare a terra il pesce, presta attenzione ed utilizza un Boga Grip (LINK) di gomma.

Non dimenticare la lampada frontale anche se il tuo spot è ricco di luci e lampioni, sará importantissima quando porti il pesce sotto banchina nelle zone d’ombra dei lampioni

Mettiti comodo, e scegli delle scarpe comfortevoli!

Ora sei pronto per andare a pescare i barra anche in inverno! Non ti resta che provare, aver fiducia e raccontarci la tua uscita di pesca qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *